Come rendere sicura la cameretta dei bambini

275

Come rendere sicura la cameretta dei bambini: letto, comodini e armadio: ecco il regno dei sogni ma, affinché non vi siano incubi, è bene mettere ogni cosa in sicurezza!

♦ Pericolo di soffocamento

I consigli degli esperti: non riempite la culla di giocattoli, peluche e oggetti inutili, non fatelo addormentare col biberon, laccetti del ciuccio o di altri giochi. No a catenelle, braccialetti o ciondoli quando lo mettete a letto. I giocattoli non devono contenere parti che si possono staccare. Controllare che siano adatti all’età e che siano a norma di sicurezza con omologazione europea. Non acquistate palloncini gonfiabili in lattice: a seguito della loro improvvisa rottura, i pezzetti che si formano sono facilmente inalabili, se la rottura avviene in prossimità della bocca del bambino.

Utilizzare cuscini in gommapiuma con canali di aerazione per consentire la respirazione anche in posizione supina.

Vuoi acquistare un cuscino antisoffoco per il tuo bambino? Ti consigliamo questi:


♦ Pericolo di caduta

Il lettino dev’essere dotato di sponde alte almeno 75-80 cm e sbarre distanti non più di 8 cm per evitare che ci possa infilare la testa. I letti a castello sarebbero da evitare o almeno dotateli di barre laterali contro la caduta. Mai sulla parte alta del letto a castello ai bambini di età inferiore ai 6 anni. Evitate di lasciare il bambino solo su una superficie elevata come un letto senza sponde, una sedia, un divano, il fasciatoio, il tavolo.

♦ Pericolo di intossicazioni ed avvelenamenti

Evitare di fumare in casa e negli ambienti dove soggiornano i bambini.

Tutti i giocattoli dovrebbero essere a norma di sicurezza con omologazione europea e costruiti con materiali atossici e non infiammabili. I giocatoli con le pile necessitano di controllo delle stesse perché se deteriorate, possono rilasciare sostanze tossiche.
Toccare e portare alla bocca gli oggetti è una peculiarità dei bambini, che consente loro di
scoprire il mondo che li circonda. No a piante, medicinali, sostanze tossiche e detersivi.

♦ Pericoli vari in camera da letto

Per evitare punture di insetti, nelle calde notti d’estate, installate zanzariere alle finestre o di protezione alla culla.

Attenzione alle lampade che possono surriscaldarsi o cadere. Acquista lampade adatte ai bambini:

Le porte dovrebbero essere dotate di fermaporta per evitare che i bimbi si schiaccino le mani tra la porta e lo stipite.

Le prese dovrebbero essere sempre protette con copripresa per evitare che i bambini prendano la scossa.

Sedie o tavolini lontani dalle finestre; scaffalature e cavi di prolunga devono essere ben fissati al muro.

Approfondisci:

Casa sicura a prova di bambino

Come rendere sicuro il bagno per i bambini

Come rendere sicuro il soggiorno e la camera da pranzo per i bambini

♦ Fonti:

A scuola di salute: La guida per una casa sicura Bambin Gesù