Cattivi odori in casa: cosa bisogna fare per eliminarli?

216

Cattivi odori in casa: cosa bisogna fare per eliminarli? Vuoi sapere come eliminare i cattivi odori che spesso ristagnano nelle nostre case? Questo articolo fa per te! Rimedi naturali e green per eliminare i cattivi odori in casa! Pulire la casa non basta per eliminare fastidiosi odori che possono essere presenti in alcuni ambienti, Spesso anche i deodoranti che si acquistano nei negozi non sono efficaci. Ma hai pensato che si possono eliminare gli i cattivi odori utilizzando solo sostanze naturali facilmente reperibili in casa? Vediamo come poter agire per profumare la nostra casa in maniera efficace eliminando gli odori più diffusi e fastidiosi.

♦ Cattivi odori in cucina: come eliminarli

Come eliminare la puzza di fritto? Semplice! Basta mettere una fetta spessa di mela dentro la padella con l’olio o della buccia di limone. Se l’odore si è già diffuso nell’ambiente, si può mettere a bollire aceto e chiodi di garofano o cannella.

Per eliminare la puzza di alcuni cibi come broccoli o cavolfiore mettete a bollire dell’acqua aromatizzata con un mix di spezie: chiodi di garofano, finocchio, anice stellato, cannella e cardamomo o qualche foglia di alloro basterà lasciare bollire per 5 minuti questo mix per profumare tutta la cucina. Si può anche aggiungere qualche goccia di oli essenziali o pezzetti di bucce d’arancia, mandarino o limone.

Come eliminare i cattivi odori dal frigorifero? La prima cosa da fare è verificare se all’interno vi sono alimenti scaduti ed eliminarli. Occorre poi procedere alla pulizia del frigo utilizzando una soluzione di acqua ed aceto. Fate ben attenzione anche alla pulizia dello sportello e delle guarnizioni. Per assicurarsi il persistere del buon odore si può collocare dentro il frigo una tazzina con dei fondi di caffè o del bicarbonato. Quest’ultimo è un potentissimo assorbi odori naturale.

♦ Come eliminare l’odore di fumo di sigaretta in casa?

Chi fuma o vive con un fumatore saprà che l’odore di fumo impregna gli ambienti ed i tessuti. Per eliminare la puzza di fumo si può utilizzare uno spray ottenuto miscelando acqua, aceto e qualche goccia di olio essenziale all’eucalipto. Le proporzioni sono: una parte d’acqua, due di aceto e 2 gocce di olio essenziale all’eucalipto.

 

♦ Altri cattivi odori persistenti in casa

Vediamo adesso quali sono i cattivi odori più diffusi in altre parti della nostra casa e come eliminarli.

  • Come eliminare la puzza della lettiera del gatto? Semplicemente utilizzando l’argilla espansa!
  • Come eliminare la puzza delle scarpe? Le scarpe emettono cattivo odore soprattutto se sono bagnate. Per risolvere il problema basta inserire al loro interno dei fogli di carta di giornale.
  • Come eliminare la puzza di muffa dai mobili? Semplicemente utilizzando l’estratto di vaniglia.

♦ Fonti 

www.cure-naturali.it – www.nonsprecare.it – www.leitv.it